A Cannitello la presentazione del progetto “VelaScuola” 2016

barca a velaL’Anmi gruppo Mavm “Alessandro Mondello” di Villa San Giovanni, in collaborazione con l’associazione velica “Pasquale Chilà” di Reggio Calabria, presentano venerdì 19 febbraio alle 9.30, nei locali della sede Anmi di Cannitello, il progetto didattico “VelaScuola” 2016. Il tutto sulla base di un importante protocollo d’intesa tra il Miur e la Fiv finalizzato a diffondere tra gli alunni degli istituti scolastici i valori dello sport velico.

Saranno presenti, fra gli altri, il sindaco di Villa Antonio Messina, l’assessore allo Sport Lorenzo Micari, il comandante della Direzione marittima di Reggio Calabria Andrea Agostinelli, il presidente del gruppo Mavm “A. Mondello” Giuseppe Cartella e la presidentessa dell’associazione velica “Pasquale Chilà” Paola Chilà.

Logo progettoIl progetto prevede la presenza costante negli istituti scolastici del personale docente della scuola e di quello messo a disposizione dalla Federazione Vela. Quest’ultima ritiene determinante, per promuovere la vela fra i più giovani, incrementare la presenza e l’offerta di vela nel mondo studentesco, al fine di instaurare ed accrescere una cultura marinara, con particolare riferimento al rispetto dell’ambiente. Ogni anno centinaia di istruttori federali, tramite supporti didattici e simulatori, si recano nelle scuole e spiegano ai ragazzi le tecniche e le dinamiche della vela, rilasciando a fine progetto una tessera Fiv, un attestato e un libro sul quale lo studente si diverte a colorare e studiare tutte le parti e la nomenclatura  della barca.

All’iniziativa quest’anno hanno aderito 60 alunni dell’Istituto comprensivo “Giovanni XXIII” di Villa San Giovanni, grazie alla sinergia sempre più stretta (che va avanti da un paio d’anni) fra associazione velica “Pasquale Chilà” e l’Associazione nazionale marinai d’Italia gruppo Mavm “A. Mondello”.