Venetico (ME): fugge ad un posto di controllo, arrestato 21enne

SONY DSCI Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milazzo agli ordini del Maresciallo Aiutante Rocco Fleres, traevano in arresto un 21enne di Spadafora per resistenza a pubblico ufficiale e guida sotto l’effetto di stupefacenti. Il giovane, a bordo di una Fiat Palio, in transito sul lungomare di Venetico non si fermava all’alt dei Carabinieri rischiando una pericolosa collisione con i militari che erano al centro della carreggiata con tanto di paletta alzata. Ne nasceva un inseguimento che terminava poco dopo, allorquando i Carabinieri, nonostante la sua ferma resistenza riuscivano a bloccarlo. Solo la prontezza e l’abilità di guida dei militari ha impedito una tragedia e ha permesso di bloccare l’autovettura in fuga senza alcun danno né ai mezzi né alle persone.
Accompagnato all’ospedale il 21enne risultava positivo al droga test e in particolare ai cannabinoidi.
Il giovane veniva tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e guida sotto l’effetto di stupefacenti e su disposizione dell’A.G. veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari.