Uomo arrestato nel reggino per aver violato la normativa in materia di assegni bancari

AssegnoIl 15 Gennaio 2016, in Rosarno (RC), i Carabinieri hanno tratto in arresto LOPRETE Antonio, di anni 46 da Rosarno, già noto alle FF.OO., per aver violato la normativa in materia di assegni bancari, in esecuzione al provvedimento di applicazione della misura detentiva emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi. Prefato dovrà espiare la pena di mesi 08 di detenzione per fatti commessi in Rosarno nel 2011.