Tragedia a Messina: 50enne ucciso dal suo fucile

L’incidente è avvenuto nelle campagne di Rimiti a Casalvecchio Siculo: qui è stato trovato il cadavere dell’uomo

CadaverePare sia stato un incidente di caccia, la causa della morte di un 50enne nelle campagne messinesi tra Rimiti a Casalvecchio Siculo. L’uomo avrebbe usato il fucile per farsi strada tra le sterpaglie quando per sbaglio è partito un colpo mortale. La vittima, che lavorava come bidello in una scuola, lascia la moglie e due figli.

Foto di repertorio