TirrenoAmbiente, la Procura di Vercelli presenta il conto

Le indagini si avviano alla conclusione: dal Piemonte 4 richieste di rinvio a giudizio

Discarica-di-Mazzarra-SantAndreaI reati contestati sono quelli ventilati a inizio inchiesta: l’abuso d’ufficio e lo smaltimento illecito dei liquami  a Mazzarrà. Con queste accuse la Procura di Vercelli, guidata da Ezio Basso, ha chiesto il rinvio a giudizio per gli ex amministratori della società partecipata messinese. Nel mirino dell’autorità giudiziaria Antonino Crisafulli, Giuseppino Innocenti, Giuseppe Antonioli e l’ex senatore Lorenzo Piccioni.