Terrorista arrestato in Calabria: era in contatto con gli attentatori di Parigi

Hamil Mehdi, il terrorista arrestato in Calabria, è un cittadino marocchino in contatto con gli attentatori di Parigi

parigi (3)Il procuratore aggiunto della Dda di Catanzaro Giovanni Bombardieri, durante una conferenza stampa sull’arresto di Hamil Mehdi, afferma “dalle indagini emergono triangolazioni con utenze contattate anche da altri terroristi“. ”In particolare – ha aggiunto – coincidenze di utenze con soggetti che sono stati accertati essere responsabili di attività riconducibili al terrorismo internazionale, tra cui anche una a cui faceva capo anche Ayoub El Khazzani, l’attentatore del treno Parigi-Amsterdam“. Hamil Mehdi è un commerciante ambulante marocchino di 25 anni residente a Luzzi, in provincia di Cosenza, bloccato oggi all’alba. Il marocchino è indagato per i reati previsti dalla nuova legge antiterrorismo in vigore da aprile 2015: in particolare gli viene contestato l’articolo 270 quinquies del codice penale, addestramento ad attività con finalità di terrorismo anche internazionale.