Terribile incidente sulla SS106 in Calabria, tra i 6 feriti 3 reggini [FOTO e DETTAGLI]

Un terribile incidente si è verificato ieri pomeriggio sulla SS106 nel cosentino e più precisamente a Villapiana

incident (3)L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” comunica  “il bollettino medico sulla famiglia che ieri è stata coinvolta nell’incidente di Villapiana (CS), sulla S.S.106: come è noto i danni maggiori sono stati riportati dai passeggeri a bordo della Land Rover. Il padre M. C. di 70 anni, la moglie P. S. di 63 anni, versano in gravi condizioni (prognosi riservata), mentre la figlia trentaquattrenne C. C. trasportata d’urgenza con l’elisoccorso e ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’Annunziata ed ha riportato un preoccupante trauma cranico. Le due donne sono state estratte dalle lamiere dai vigili del fuoco dopo essere rimaste intrappolate nell’auto capovoltasi a seguito del violento impatto, il conducente invece è stato sbalzato fuori dall’abitacolo a qualche metro di distanza dal mezzo. Per l’uomo pare sia stato necessario un intervento chirurgico per la ricostruzione del piede. La famiglia era partita da Marano Marchesato, dove risiede, per far visita a dei parenti che vivono a Trebisacce tra cui il locale politico Gianpaolo Schiumerini. Mentre i tre sono stati trasferiti dal 118 nell’ospedale di Cosenza gli occupanti a bordo della Mercedes Classe C, che stavano rientrando a casa dopo un fine settimana trascorso in Puglia sono stati trasportati al Pronto Soccorso di Rossano per essere medicati. Si tratta di M. C. 46enne di Gioia Tauro, R. A. di 54 anni e M. A. di 48 anni entrambi residenti a Platì. Lo scontro tra le due auto è avvenuto intorno alle 15.30 in contrada Pantano all’altezza dello svincolo che porta a Villapiana Lido. Sulla dinamica dell’incidente sono in corso indagini da parte della polizia stradale. Per rimuovere i mezzi dalla carreggiata il tratto di statale 106 su cui si è verificato l’incidente è stato interdetto al transito per circa tre ore”.