Terremoto al Sud, scossa in mare tra Basilicata, Calabria e Campania: magnitudo 4.1

Secondo l’EMSC la scossa si è verificata ad una profondità molto elevata e non è stata avvertita dalla popolazione

ScossaPoco fa, precisamente alle 19, 44 (ora italiana) una scossa di magnitudo 4.1 si è verificata nel Tirreno Meridionale, fra le regioni di Calabria, Campania e Basilicata. Secondo l’EMSC l’ipocentro della scossa è avvenuto a 269 chilometri di profondità. Il sisma si è prodotto ad una distanza di 91 chilometri a S di Potenza. Sembra che il terremoto non sia stato avvertito dalla popolazione, probabilmente per via della grande profondità.

Fonte MeteoWeb