Terremoti: nel 2015 in Italia almeno 25 le scosse superiori a magnitudo 4, il 50% tra Calabria e Sicilia

Secondo l’EMSC almeno 25 scosse di terremoto avrebbero raggiunto o superato magnitudo 4 nel territorio italiano durante l’anno 2015; la maggior parte fra Calabria e Sicilia

ScosseSecondo l’EMSC, che si occupa di documentare tutti gli eventi che avvengono principalmente nell’area del Mediterraneo, le scosse di terremoto pari o superiori a magnitudo 4 avvenute in italia nel corso del2015 sarebbero almeno 25. La maggior parte degli eventi, come presumibile, si è concentrata fra Calabria e Sicilia, dove sono avvenuti anche i terremoti più forti dell’anno. Tuttavia, l’anno scorso nessun sisma ha raggiunto magnitudo 5 in suolo italiano.

  • Nelle regioni di Emilia-Romagna, Friuli-Venezia-Giulia e Molise si è verificato 1 evento;
  • In Abruzzo si sono verificati 2 eventi;
  • Al nord spicca la Toscana con 4 eventi2 avvenuti sull’Appennino Tosco-emiliano e gli altri poco a sud di Firenze;
  • Nell’Adriatico centromeridionale, fra Abruzzo, Molise e Puglia, sono avvenuti4 eventi nell’ultimo mese dell’anno;
  • In Calabria si sono verificati 5 eventi;
  • La Sicilia si è stata la regione dove si sono verificati più eventi pari o superiori a magnitudo 4, con ben 7 eventi, di cui uno è stato il terremoto più forte dell’anno scorso in Italia, con una magnitudo di 4.8.

Fonte MeteoWeb