Successo al Teatro Politeama Costabile di Lamezia Terme per la commedia “ricette d’amore”

ricette d'amore (1)E’ andata in scena al Teatro Politeama Costabile di Lamezia Terme “Ricette d’amore”, la commedia brillante in due atti diretta dal regista Alberto Micelotta e proposta dagli attori dell’associazione teatrale “Enotrio Pugliese” di San Costantino Calabro (Vibo Valentia). Lo spettacolo, inserito nell’ambito della quinta edizione di “Vacantiandu – Città di Lamezia Terme”, diretta da Nicola Morelli, Walter Vasta e Sasà Palumbo, racconta la storia di quattro donne, molto diverse tra loro, che si contendono lo stesso uomo. Una commedia frizzante ed ironica, caratterizzata da divertenti equivoci e battute a ritmo serrato. Tutto ha inizio con l’esame del corso di cucina: Giulia, Irene e Susanna si riuniscono nella cucina di Silvia per preparare l’esame d’arte culinaria del corso “A tavola con lo chef” che hanno frequentato insieme. Mentre eseguono le ricette parlano delle loro vite, dei loro sogni, di sentimenti e di sesso. Una serata all’insegna della spensieratezza che viene interrotta da Luca, un bellissimo ragazzo che è ospite del vicino di casa di Silvia. L’uomo, rimasto chiuso fuori di casa mentre cercava di riattivare la corrente elettrica, piomba tra le quattro donne vestito solo da un asciugamano intorno alla vita, mostrando un fisico mozzafiato. Una presenza che cambia i rapporti che si sono creati tra le quattro amiche: ognuna infatti cerca di farsi notare e di conquistare Luca, che comunque mostra molta attenzione per tutte e quattro. Al punto che nel giro di due mesi intrattiene rapporti amorosi con tutte e quattro le donne. Anche se nessuna sa delle altre. Le amiche si rincontrano dopo due mesi, per le feste di Natale, e per una serie di combinazioni, scoprono i giochi di Luca, mettendolo di fronte ad una scelta. Anche se alla fine nessuna continuerà la relazione con l’uomo, rinsaldando invece il loro legame.