Siria: strage dell’Isis, 300 morti

L’osservatorio dei diritti umani ha documentato il massacro ieri di 135 persone a Deir Ezzor, tra le quali figurano 50 membri delle forze di sicurezza e 85 loro familiari

isisSarebbero 300 i morti della giornata di attacchi da parte dell’Isis nella zona di Deir el Zour, nell’est della Siria, secondo il governo. L’osservatorio dei diritti umani ha documentato il massacro ieri di 135 persone a Deir Ezzor, tra le quali figurano 50 membri delle forze di sicurezza e 85 loro familiari.