Sicurezza per i viaggiatori. Potenziati i servizi della Polizia Ferroviaria di Messina

La Sezione Polizia Ferroviaria di Messina e i Posti Polfer di Taormina, Barcellona Pozzo di Gotto e Sant’Agata di Militello garantiscono prevenzione giornaliera e repressione di fenomeni di microcriminalità. Centinaia i passeggeri identificati, decine i treni ispezionati

polizia ferroviariaMaggiore controllo degli agenti della Polizia Ferroviaria nelle stazioni e, nel caso di Messina, agli imbarcaderi, a bordo dei treni a media e a lunga percorrenza per garantire sicurezza ai viaggiatori che quotidianamente si muovono sul territorio nazionale. La Sezione Polizia Ferroviaria di Messina e i Posti Polfer di Taormina, Barcellona Pozzo di Gotto e Sant’Agata di Militello garantiscono prevenzione giornaliera e repressione di fenomeni di microcriminalità. Centinaia i passeggeri identificati, decine i treni ispezionati. L’obiettivo primario è quello di reperire informazioni e monitorare l’eventuale presenza e transito di cittadini vicini o coinvolti in realtà criminali pur tuttavia non escludendo reati  minori quali furti o danneggiamento del bene pubblico. La Polizia Ferroviaria effettua mirati servizi di controllo dei bagagli esteso anche ai depositi presenti  in stazione. Monitorato altresì il fenomeno dei migranti che si trasferiscono in altre città italiane con particolare attenzione ai minori affidati a centri preposti all’ospitalità per giovani stranieri.