Serie D, Sarnese-Reggina 1-1 nella grande festa amaranto di Sarno

Serie D, la Reggina pareggia a Sarno: è il nono risultato utile consecutivo per gli amaranto che però perdono terreno dalla vetta della classifica

sarneseLa Reggina si ferma 1-1 sul campo della Sarnese, prolunga a 9 la serie positiva di partite senza sconfitte ma vede inesorabilmente allontanarsi la vetta della classifica che adesso dista ben 9 punti. Distanza simile dalla zona playout: +10. Nella partita di Sarno, città della provincia di Salerno, la Reggina ha giocato alla pari con gli avversari. Un match molto combattuto in cui entrambe le hanno provate tutte per vincere ma alla fine ne è venuto fuori un pareggio che consideriamo giusto per quanto visto in campo. Le reti tutte nel primo tempo: prima Zampaglione per la Reggina all’8°, poi Capua per i padroni di casa al 38°.

La Sarnese e tutta la tifoseria di Sarno hanno vissuto questo match come una grande sfida. “Vincere per entrare nella storia” era stato lo slogan di tutta la settimana, in cui la squadra campana s’è preparata alla sfida con la blasonata Reggina fino a pochi anni fa protagonista nei campi di serie A. Bel colpo d’occhio sugli spalti dello stadio Felice Squitieri con una massiccia presenza anche di tifosi ospiti. A fine gara grande festa per i padroni di casa che hanno pareggiato con la Reggina ottenendo uno dei risultati più prestigiosi della loro storia calcistica, anche se in realtà in questo campionato fino al momento su 20 partite della Reggina sono state ben 12 le avversarie a non perdere.