Serie D, la Reggina sprofonda in classifica: -13 dalla Frattese, -11 dalla Cavese. Il punto della situazione

Serie D: risultati, classifica e prossimo turno. Il punto della situazione: se la Reggina giocherà così, sarà difficile anche andare ai playoff

Reggina Cavese foto (11)La Reggina sprofonda in classifica: seconda sconfitta consecutiva (con due squadre con cui gli amaranto avevano perso anche nel girone d’andata), oggi al Granillo la Cavese ha letteralmente passeggiato e il risultato è bugiardo nel senso che lo scarto tra le due squadre per quanto visto nel terreno di gioco poteva essere molto più ampio, di tipo tennistico. Contemporaneamente la Frattese ha vinto 3-0 in casa contro la Vibonese: adesso in classifica le due campane sono in fuga, resta aggrappato a loro soltanto il Siracusa che ha una partita in meno e quindi è virtualmente a -1 dalla Cavese e a -3 dalla Frattese. Domenica prossima sarà proprio la Frattese a riposare. La Reggina resta quarta, sempre più staccata: è a -13 dalla Frattese, -11 dalla Cavese, -7 dal Siracusa che però virtualmente è a -10 avendo una gara in più da giocare. Sono distanze siderali, impensabili da recuperare nelle 13 rimanenti giornate. Intanto domenica prossima la Reggina andrà sul campo della Vigor Lamezia sempre più ultima in classifica e lontana 6 punti dai playout. Compiere un ennesimo passo falso significherebbe compromettere anche una posizione utile a disputare i playoff, pur consapevoli che soltanto grazie ai 3 punti di Rende ottenuti a tavolino la Reggina si trova al quarto posto in classifica, perchè sul campo sarebbe settima a -16 dalla vetta e con appena 7 punti di vantaggio dalla zona playout. E la Reggina deve ancora affrontare due delle tre big, Siracusa e Frattese.

Intanto attenzione al Noto che ha ingranato il turbo e sta continuando a risalire la classifica ed è oggi una delle principali pretendenti ai playout. Domenica prossima farà visita alla Cavese, mentre il Siracusa non può sbagliare in casa contro lo Scordia nel derby della Sicilia orientale se vuole ancora sperare di competere con le due campane per il primo posto.

I risultati della 23ª giornata:

Agropoli-Vigor Lamezia 1-1
Due Torri-Sarnese 0-0
Frattese-Vibonese 3-0
Gelbison-Roccella 1-2
Gragnano-Siracusa 1-1 (giocata ieri)
Noto-Leonfortese 2-0
Palmese-Rende 1-0
Reggina-Cavese 0-2
Scordia-Marsala 1-3

La nuova classifica:

Frattese 48
Cavese 46
Siracusa 42 *
Reggina 35
Aversa Normanna 33 *
Sarnese 33
Leonfortese 33
Noto 31
Due Torri 30 *
Vibonese 30 *
Gragnano 28
Palmese 28
Marsala 27
Agropoli 25
Roccella 25
Rende 24
Gelbison 22 *
Scordia 17
Vigor Lamezia 16

* = una partita in meno
Penalizzazioni: Aversa Normanna -2 e Vigor Lamezia -1.

Prossimo turno (24ª giornata, 6ª del girone di ritorno):

Cavese-Noto
Leonfortese-Gelbison
Marsala-Palmese
Rende-Agropoli
Roccella-Due Torri
Sarnese-Aversa Normanna
Siracusa-Scordia
Vibonese-Gragnano
Vigor LameziaReggina
Riposa: Frattese