Santo Stefano in Aspromonte, la Cooperativa Sankara–Recosol ricerca personale

santo stefano aspromonteLa Cooperativa Sankara – Rete dei Comuni Solidali (www.comunisolidali.org) nell’ambito della gestione di un progetto di accoglienza per migranti richiedenti asilo e rifugiati seleziona per ambo i sessi le seguenti figure professionali:

1 Manutentore con competenze elettriche, idrauliche e in piccole riparazioni. Automunito.
1 Addetto alle pulizie
Mediatore culturale (interprete di inglese) con titolo riconosciuto da enti pubblici e comprovata esperienza nel settore. Automunito.
1 Mediatore culturale (interprete di arabo e francese) con titolo riconosciuto da enti pubblici e comprovata esperienza nel settore. Automunito.
1 Educatore professionale (insegnante di italiano per stranieri) preferibilmente con esperienza pluriennale nel settore dell’asilo/immigrazione.
1 Assistente sociale preferibilmente con esperienza pluriennale nel settore dell’asilo/immigrazione. Automunito.
1 Operatore legale preferibilmente con esperienza pluriennale nel settore dell’asilo/immigrazione. Automunito.
2 Operatori sanitari con attestato di qualifica professionale, preferibilmente con esperienza pluriennale nel settore dell’asilo/immigrazione. Automuniti.

DEF sankaraGli interessati possono inviare il curriculum vitae completo di recapito telefonico e e-mail di contatto all’indirizzo recosolcalabria@gmail.com TASSATIVAMENTE entro e non oltre le ore 12:00 di venerdì 22 gennaio 2016.
Solo coloro che verranno selezionati per il colloquio riceveranno entro lunedì 25 gennaio una e mail di convocazione per il 26 gennaio 2016.
La sede di lavoro sarà Santo Stefano in Aspromonte.