Sant’Agata di Militello: terremoto nell’inchiesta Acque Pulite

Sottile e Mancuso iscritti nel registro degli indagati: ecco le accuse della Procura di Patti

giustiziaIl sindaco di Sant’Agata di Militello, Carmelo Sottile, l’ex sindaco e senatore Bruno Mancuso, il funzionario comunale Giovanni Amantea e altre figure meno note come Edmondo Delfino, Pietro Laccoto, Sarino Galipò, Paolo Rienzi e Salvatore Silla: sono questi i soggetti iscritti nel registro degli indagati per l’operazione “Acque Pulite” volta a smascherare lo smaltimento di fanghi da depurazione all’interno del depuratore santagatese. Contestati, a vario titolo, reati di natura ambientale quali la  realizzazione di una discarica di rifiuti speciali non autorizzata e lo scarico a mare di reflui fognari non depurati.