Regione Calabria, approvatp il piano di revisione della rete scolastica

Palazzo-Campanella-Regione-CalabriaIl 30/12/2015 La Giunta regionale su proposta dell’assessore Federica Roccisano, ha deliberato all’unanimità l’approvazione del piano di revisione della rete scolastica e della programmazione dell’offerta Formativa della Regione Calabria per l’anno scolastico 2016/2017. Per la prima volta sono stati rispettati  i tempi previsti dalla normativa vigente e garantiti i tempi per i conseguenti provvedimenti da parte del competente Ufficio Scolastico Regionale che ha sinergicamente lavorato con la Regione per raggiungere il migliore risultato possibile nel rispetto degli indirizzi e delle linee guida nazionali e regionali. Il piano di dimensionamento ha visto anche l’eliminazione di alcune reggenze dirigenziali che, stante l’attuale organizzazione scolastica, non riescono ad offrire un’adeguata risposta alla molteplicità di funzioni e competenze di una moderna scuola. La delibera recepisce le note dei Presidenti delle province di Catanzaro e Crotone e Vibo Valentia che sostanzialmente non modificano gli assetti precedenti, la delibera del Consiglio Provinciale di Cosenza n. 27/2015 anche se non integralmente. Relativamente alla provincia di Reggio Calabria, pur recependo un parziale ampliamento dell’offerta formativa, non è stato possibile accogliere la richiesta di istituire nuovi CPIA avanzata dalla Giunta Provinciale di Reggio Calabria in quanto di competenza del Consiglio e non della Giunta Provinciale.