Reggio, treni in grande ritardo a causa del blocco della linea ferroviaria per il suicidio sui binari in Sicilia

L’incidente di questa mattina nel messinese, ha creato parecchi disagi anche alla circolazione dei treni in Calabria

treno (2)A causa dell’incidente che si è verificato questa mattina sulla linea ferroviaria Messina-Palermo con il probabile suicidio di un pensionato, il traffico ferroviario è rimasto bloccato fra Patti-San Piero Patti e Gioiosa Marea da questa mattina per diverse ore. L’uomo, dalle prime ricostruzioni, sembra si sia suicidato buttandosi sotto il treno in corsa. Il traffico è ripreso solo nel primo pomeriggio dopo 3 ore di stop. Il blocco della circolazione dei treni per diverse ore ha creato parecchi disagi anche nel reggino in quanto i treni che dovevano partire hanno dovuto slittare gli orari per aspettare l’arrivo dei vagoni provenienti dalla Sicilia. Ripercussioni a catena su tutt’Italia, specie al Sud. Un treno in partenza da Reggio e diretto a Roma ha avuto oltre un’ora di ritardo.