Reggio: “pericolo di morte sulla SS18 nei pressi di Scilla”

Pericolo sulla SS18 nei pressi di Scilla a causa di un muretto crollato mesi fa

strada pericolosaUn lettore di StrettoWeb ci segnala il “grave pericolo di morte” che rischia chi percorre la SS18 nei pressi di Scilla causato dal crollo di un muretto lungo circa 6 metri, crollato a causa delle notevoli precipitazioni che si sono verificate all’inizio di novembre 2015. Il muro ancora non è stato ripristinato e questo mette a repentaglio la vita di chi percorre la strada visto che in caso di sbandata e facile cadere direttamente in mare. La zona, come possiamo vedere dalla foto a corredo dell’articolo, è recintata solo delle barriere segnaletiche in plastica che in caso di urto servono a ben poco.