Reggio, maxi blitz a Pellaro: le FOTO e i VIDEO degli arrestati. Colpito il braccio armato della ‘ndrangheta

16 fermi appartenenti alla “famiglia” Franco di Pellaro

arresti cosca franco pellaro (10)L’operazione di questa mattina che ha portato al fermo di 16 persone presunte affiliate alla ‘ndrangheta, prende il nome di “Antibes” perchè si ricollega al nome dalla località turistica francese in cui, nel novembre 2013, venne catturato il latitante Giovanni Franco di Pellaro, periferia di Reggio. L’indagine, coordinata dalla DDA di Reggio, ha consentito alla polizia di individuare le persone che avrebbero aiutato Franco a sottrarsi all’esecuzione di una pena definitiva ad 11 anni e 4 mesi di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti, dopo essere fuggito in Francia. Spiccata la professionalità dei fiancheggiatori che avrebbero raggiunto più volte il ricercato nel paese d`Oltralpe.

Reggio, maxi blitz contro la ‘Ndrangheta a Pellaro: tutti i NOMI e le FOTO dei 16 arrestati