Reggio, Marino: “da Bruxelles azioni innovative per la città”

bruxelles 2Da Bruxelles dove si trova impegnato in una serie di incontri strategici con la direzione generale di gestione dei fondi comunitari diretti a sviluppare azione urbane innovative, l’Assessore alle Politiche comunitarie della città di Reggio Calabria, avvocato Giuseppe Marino dichiara: “Si affaccia una nuova possibilità nell’ampio novero di risorse che la Comunità Europea offre alla città. Il nostro sforzo in questo momento è volto a coordinare la programmazione al fine di presentare progetti e strategie utili da far valere sul programma europeo più’ idoneo per realizzare gli interventi che abbiamo individuato nel nostro territorio nel corso dell’anno appena trascorso”. Si tratta di interventi che riflettono importanti priorità per Reggio Calabria e che l’assessore sintetizza nell’esigenza di sviluppare la transizione energetica, abbattere la povertà urbana, pervenire alla integrazione dei migranti e dei rifugiati, nonché dare decisivo impulso ai lavori e competenze nell’economia locale. “Da qui”, continua l’assessore Marino “la rinnovata esigenza di creare partnership credibili al fine di poter dare effettiva esecuzione a quanto progettato”. Infine una iniziativa: “Per dare concreta cittadinanza reggina alle politiche comunitarie, invito cittadini e stampa all’Open Day presso l’ufficio Risorse Europee del Comune. Il prossimo 25 gennaio a partire dalle ore 10,00 all’interno dei rinnovati locali del Cedir, tutti i reggini avranno la possibilità di interfacciarsi con i funzionari e i referenti istituzionali anche a livello europeo, che giungeranno a Reggio Calabria per conoscere lo stato dell’opera dei fondi comunitari già spesi nel corso del 2015 e accogliere proposte sulla programmazione 2014/20”.