Reggio, l’Ugl Sanità annuncia battaglia contro i licenziamenti della casa di cura Villa Aurora

casa di cura villa aurora“L’Ugl Sanità- scrive Francesco Anoldo Scafaria, segretario regionale Ugl Sanità Calabria- nei prossimi giorni si attiverà nei confronti delle istituzioni al fine di definire un tavolo che veda la presenza del Comune, della Provincia e della Regione finalizzato all’individuazione degli strumenti utili ad evitare i 20 licenziamenti fra i 91 dipendenti, avviando un patto per attraversare la crisi!. Nei Prossimi giorni verrà proclamato lo stato di agitazione. Le lavoratrici e i lavoratori – conclude- sono decisi a difendere l’occupazione e chiedono pertanto a tutti di attivarsi a percorrere le soluzioni possibili.