Reggio, lite tra fratelli: arrestato un 53enne

Reggio, i Carabinieri hanno tratto in arresto un 53enne per il reato di rapina poiché veniva ritenuto responsabile di aver colpito al volto con un oggetto contundente il fratello

arresti-manetteLo scorso 5 gennaio, a Reggio Calabria, i Carabinieri hanno tratto in arresto C. D. di anni 53 da Reggio Calabria, per il reato di rapina poiché, termine esito tempestiva attività d’indagine svolta dai militari operanti, veniva ritenuto responsabile di aver colpito al volto, con un oggetto contundente, il fratello, proprietario di una concessionaria sita in questo centro abitato, e di aver  successivamente asportato dal predetto esercizio commerciale uno scooter privo di targa già esposto per la vendita e successivamente rinvenuto dai  militari all’interno di un garage nella disponibilità del reo.