Reggio, l’alunna Claudia Filloramo ha vinto il “Premio Letterario Giovani”

Claudia Filloramo mentre riceve il PremioE’ Claudia Filloramo, allieva dell’ic Falcomatà Archi, la vincitrice del “Premio Letterario Giovani” organizzato dall’Istituto Superiore “Nostro-Repaci” di Villa San Giovanni in occasione della II edizione della Notte Nazionale dei Licei Classici. Allieva della classe III B della scuola secondaria di I grado “Pirandello”, Claudia Filloramo ha conseguito il prestigioso riconoscimento componendo un tema sulla celebre frase di Cicerone: “Coloro che eliminano dalla vita l’amicizia, eliminano il sole del mondo”. Nel testo, Claudia, definisce e descrive il sentimento dell’amicizia come quell’ “andare oltre le apparenze, vedere in fondo agli occhi, ammirare i pregi di una persona, ma accettarne anche i difetti. E’ capire tanto i silenzi quanto le parole, perché il vero amico legge dentro e comprende senza chiedere spiegazioni….”. L’eccellente capacità di elaborazione dell’alunna Filloramo ha perciò piacevolmente colpito l’attenzione della commissione giudicatrice presieduta dal Dirigente scolastico dell’Istituto Superiore Nostro-Repaci, Maristella Spezzano, e da esponenti del mondo della cultura. Claudia ha ricevuto in premio un’artistica statuetta e il diploma di prima classificata durante la cerimonia tenutasi a Villa San Giovanni nell’Aula Magna “Giovanni Repaci”-“ Luigi Nostro”, venerdì 15 Gennaio 2016, in occasione della “Notte bianca del Liceo Classico”, evento promosso in tutta Italia per dimostrare la vitalità del corso di studi superiori e quanto ancora sia amato dai ragazzi. Ancora una volta dunque, l’Istituto Comprensivo “Falcomatà Archi” di Reggio Calabria si pregia di meriti e gratificazioni grazie all’impegno negli studi dei propri allievi. Grande soddisfazione per la premiazione hanno perciò espresso la dirigente dell’istituto comprensivo Serenella Corrado, e il corpo docente della classe III B in cui Claudia Filloramo riesce sempre distinguersi per l’efficiente impegno e l’alto interesse per tutte le discipline oggetto di studio, in particolare per quelle dell’ambito letterario.