Reggio, Imbalzano: “l’elezione di Nico D’Ascola a presidente della commissione giustizia è un motivo di orgoglio”

parlamento_italiano“L’elezione del sen. Nico D’Ascola a Presidente della Commissione “Giustizia” del Senato è il giusto riconoscimento ed il naturale corollario all’intensa e qualificata attività parlamentare fin qui svolta sia nelle Commissioni che nell’aula di Palazzo Madama, al servizio della Calabria e del Paese”. E’ quanto afferma il Vice Coordinatore Provinciale di Area Popolare – Nuovo Centrodestra Candeloro Imbalzano. “In questa prima metà della legislatura, l’intero Senato ha avuto modo di apprezzare le sue riconosciute qualità di insigne giurista, il suo ben noto equilibrio nell’approccio a tematiche assai delicate ed il suo contributo, spesso decisivo, nella stesura definitiva di alcune delle riforme approvate dal Parlamento”, continua Imbalzano. “A fronte della possibilità più volte offertagli di ricoprire ruoli assai importanti all’interno dell’attuale Governo, bene ha fatto il senatore D’Ascola a privilegiare la Presidenza di una Commissione così prestigiosa, quella “Giustizia” del Senato, che rappresenta motivo di orgoglio per l’intera Regione e gli consentirà di continuare a svolgere, con maggiori ed alte responsabilità, l’attività di legislatore fin qui portata avanti con stima generalizzata, in un rapporto strettamente sinergico con il Parlamento ed alcune delle massime Autorità dello Stato”, conclude Candeloro Imbalzano.