Reggio, da domenica chiuse le rampe dello svincolo di Villa S.G. sull’A3 per le operazioni di rimozione di un ordigno

Salerno-Reggio Calabria, Anas: per le operazioni di rimozione di un ordigno bellico, dalle 00.00 di domenica 17 gennaio 2016 chiuse le rampe di ingresso e di uscita dello svincolo di Villa San Giovanni

Ordigno-bellicoAnas comunica che, lungo l’Autostrada A3 ‘Salerno-Reggio Calabria’, per consentire le operazioni di rimozione di un ordigno bellico rinvenuto nel territorio comunale di Villa San Giovanni, a partire dalle 00.00 di domenica 17 gennaio 2016 saranno chiuse le rampe di ingresso e di uscita, in entrambe le carreggiate, dello svincolo di Villa San Giovanni al km 433,000, in provincia di Reggio Calabria. Durante la chiusura, il traffico veicolare in ingresso ed in uscita dallo svincolo di Villa San Giovanni, in entrambe le direzioni, potrà usufruire dell’attiguo svincolo di Campo Calabro (al km 433,800), con prosieguo lungo viabilità alternativa segnalata in loco. Le attività saranno condotte dall’esercito e coordinate dalla Prefettura di Reggio Calabria, con il supporto di Anas e delle Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde, gratuito, 800 841 148, attivo dal 1° gennaio 2016.