Reggio, ancora un suicidio: uomo si toglie la vita sparandosi sul Lungomare di Lazzaro

L’uomo possedeva una pistola d’ordinanza

pistola d'ordinanza

Ennesimo dramma a Reggio Calabria. Ieri pomeriggio sul lungomare di Lazzaro periferia sud di Reggio Calabria, un uomo si è tolto la vita sparandosi alla testa. L’uomo aveva in suo possesso la pistola d’ordinanza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Motta San Giovanni, che non hanno potuto fare altro se non accertare il decesso dell’uomo. Per il momento non si conoscono ulteriori dettagli su quanto accaduto, ne’ tanto meno le cause che abbiamo spinto la vittima a questo folle gesto. La comunità locale è sconvolta per la perdita di un uomo molto conosciuto e voluto bene a Lazzaro e Motta San Giovanni.