Reggio: aiuta una donna in difficoltà a cambiare la gomma dell’auto bucata e le ruba 100 euro, arrestato [FOTO]

foto JeladzeNella mattinata odierna, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Reggio Calabria nei confronti del cittadino georgiano Jeladze Giorgi, cl.1990,  rintracciato in questo capoluogo ove di fatto risulta domiciliato, in quanto resosi responsabile di un furto aggravato avvenuto in Melito Porto Salvo ai danni di una commerciante del luogo.

Nel decorso mese di dicembre, una signora in compagnia del marito aveva richiesto l’intervento di personale del Commissariato di P.S. di Condofuri avendo subito  un furto aggravato di denaro ed altri effetti personali per le vie di quella cittadina jonica, ove i due coniugi sono titolari di una gioielleria.

In particolare, la ricostruzione effettuata dal personale operante, supportata dalla dettagliata denuncia delle vittime, ha consentito di accertare che il soggetto arrestato, pregiudicato per reati contro il patrimonio, dopo aver forato dolosamente uno pneumatico dell’autovettura della donna, col pretesto di aiutarla a sostituirlo e distraendola, si era impossessato di due portafogli contenenti documenti e  la somma di circa 100 euro. L’immediata attività di indagine, coordinata dalla locale Procura della Repubblica, ha consentito di risalire all’esatta identità dell’autore che, con destrezza e con mezzo fraudolento, aveva commesso il furto unitamente ad altro soggetto rimasto ignoto.