Prezzi benzina, diesel e gpl: ribassi a pioggia

Questa mattina hanno messo mano ai listini Esso, Q8/Shell, Tamoil e TotalErg

benzina4Si registra oggi un giro di ribassi su quasi tutti i marchi, dopo l’intervento di Eni, ieri. Secondo la consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina hanno messo mano ai listini Esso (-1,5 cent su benzina e diesel), Q8/Shell (-2 cent sul diesel), Tamoil (-1 cent sulla verde e -2 cent sul diesel) e TotalErg (-1 cent sul diesel). Ecco le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 12mila impianti: benzina self service a 1,404 euro/litro (-0,3 cent, pompe bianche 1,383), diesel a 1,202 euro/litro (-0,4 cent, pompe bianche 1,182). Benzina servito a 1,494 euro/litro (-0,3 cent, pompe bianche 1,418), diesel a 1,295 euro/litro (-0,4 cent, pompe bianche 1,219). Gpl a 0,570 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,555), metano a 0,986 euro/kg (-0,1 cent, pompe bianche 0,979). Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di ieri: benzina a 276 euro per mille litri (+9), diesel a 205 euro per mille litri (+10, valori arrotondati). Una situazione confermata anche dalle rilevazioni di QE che evidenzia come i prezzi raccomandati sulla rete carburanti nazionale continuino a scendere, soprattutto sul diesel. A muoversi oggi, evidenzia anche QE, sono in particolare Q8-Shell (-2 cent sul gasolio), Tamoil (-1 cent sulla benzina e -2 cent sul diesel) e TotalErg (-1 cent sul gasolio).

Fonte MeteoWeb