Orrore in Calabria: uomo quasi decapitato in un incidente sul lavoro

Terribile incidente nel cosentino, uomo quasi decapitato: è ricoverato in ospedale in gravissime condizioni

SangueIncredibile incidente stamani a Luzzi, nel cosentino: un uomo, mentre stava lavorando, sarebbe stato quasi decapitato da un flessibile. Ad ora non si conoscono i motivi del terribile incidente. Immediatamente allertati i soccorsi, i quali, resosi conto della gravità della situazione, hanno allertato l’elisoccorso per accelerare le procedure di salvataggio. L’uomo è ricoverato in ospedale in gravissime condizioni.

Foto di repertorio