Oggi Google celebra la fiaba: un Doodle in omaggio allo scrittore francese Charles Perrault [FOTO]

Una serie di Doodle ricordano quest’oggi l’ideatore della fiaba, il francese Charles Perrault: il suo celebre libro, “I racconti di Mamma Oca”, raccoglie tra le più note fiabe come Cenerentola, La Bella Addormentata, Cappuccetto Rosso e tante altre

doodle cenerentolaOggi Google ricorda Charles Perrault, lo scrittore francese che ha allietato generazioni e generazioni di bambini con le fiabe più famose al mondo: Pollicino, Cappuccetto Rosso, La Bella Addormentata, Il Gatto con gli stivali, Cenerentola, tutte storie raccolte nel suo libro “I racconti di Mamma Oca”, pubblicato nel 1680 a nome del terzo figlio. L’autore riadatta queste fiabe (non per niente, molte sue storie sono riprese dall’opera di Giambattista Basile del 1634-1636, “Lo cunto de li cunti”) in chiave moderna, dei suoi tempi, evidenziando spesso la morale ed introducendo degli elementi che poi faranno la differenza, come le scarpette di cristallo nella fiaba di Cenerentola. Oggi il Doodle di Google ricorda, con suggestive illustrazioni, le più belle e conosciute fiabe raccolte ne “I racconti di Mamma Oca”, in occasione del 388esimo anniversario della nascita del loro autore.

Charles Perrault, l’ideatore della fiaba, nato a Parigi nel 1628, fu scrittore e membro dell’Acadèmie française, appartenente ad una famiglia altoborghese. Dopo la sua morte, avvenuta nel 1703, vennero pubblicate anche “Griselda”, “I desideri ridicoli/inutili” e “Pelle d’asino”. Carlo Collodi, poi, tradusse molti suoi scritti dal francese all’italiano, raccogliendoli ne “I racconti delle fate”.