Milazzo, perplessità sul referendum per l’inceneritore: gli ambientalisti all’attacco

Secondo chi contesta la conversione dell’impianto, l’atteggiamento delle Amministrazioni locali sarebbe improntato a boicottare la chiamata alle urne

manifestazione no css ram milazzo (5)L’assessore all’ambiente del Comune di Milazzo, Damiano Maisano, avrebbe ribadito ieri l’ostilità della Giunta Formica al referendum sull’inceneritore della valle del Mela. L’occasione per sgomberare il campo dagli equivoci è stato un incontro istituzionale fra i rappresentanti delle Giunte di Condrò, San Pier Niceto e per l’appunto Milazzo. Non si placa, frattanto, la protesta delle sigle ambientaliste che accusano le istituzioni di ostacolare in ogni modo il regolare svolgimento dell’elezione: al di là del merito, infatti, l’informazione generale sarebbe carente, nonostante l’impatto che la nuova realtà minaccia di avere su tutto il territorio del comprensorio.