MessinAmbiente, lavoratori sul piede di guerra: gli stipendi vanno pagati

I rappresentanti sindacali pronti a guidare la protesta contro l’Amministrazione Accorinti: basta ritardi

messinambienteL’ennesimo ritardo nel pagamento degli stipendi sembra essere, ancora una volta, la goccia destinata a far traboccare il vaso: i lavoratori di MessinAmbiente sono pronti a presidiare il Comune pur di avere garanzie in merito alle retribuzioni arretrate, retribuzioni su cui la Giunta sta glissando, presa com’è dalle difficoltà di far fronte alle esigenze di bilancio. I rappresentanti sindacali hanno menzionato l’esasperazione degli operatori, sottolineando come non sia possibile vivere con ordinarietà se il tuo datore di lavoro, a fasi alterne, decide di non pagare le tue prestazioni. Per ogni stipendio non elargito c’è un nucleo familiare che versa in difficoltà: una condizione inammissibile per i rappresentanti di categoria.