Messina, un malore fatale: sessantenne muore in palestra

L’uomo sarebbe stato stroncato da un infarto dopo aver compiuto i consueti esercizi sul tapis roulant

Ambulanza-di-nottePrima la paura, poi lo sgomento e infine la tristezza: sono questi i tre stati emotivi che gli iscritti di una nota palestra cittadina hanno attraversato ieri pomeriggio allorquando un uomo di sessant’anni, habitué della struttura, ha accusato un malore dopo la consueta corsetta sul tapis roulant. Accasciandosi sul terreno, questi ha perso conoscenza nel giro di pochi secondi, ma la segnalazione al 118 non è servita a nulla: all’arrivo del personale sanitario, la vittima era già morta. Il magistrato di turno ha comunque disposto in via cautelativa l’esame autoptico per acclarare le cause del decesso.