Messina, Pino valuta nuovi parametri per l’assegnazione delle case popolari

L’assessore ha incontrato l’Unione degli Inquilini e il Comitato Operai Disoccupati: alle 2 sigle ha promesso il sostegno dell’Amministrazione, stilando un bilancio degli appartamenti immediatamente disponibili

palazzo zancaL’assessore Sebastiano Pino si è presentato all’assemblea dell’Unione degli Inquilini e del Comitato Operai Disoccupati tenutasi a Palazzo Zanca. L’esponente della Giunta ha garantito alla platea la stipulazione di nuove graduatorie circa il conferimento degli alloggi popolari, graduatorie che terranno in debita considerazione parametri prima non compresi. L’anzianità e lo stato civile diverranno così criteri d’accesso preferenziali.