Messina, lo Zaera sarà demolito. Scuderi perplessa: chi accoglierà i commercianti?

La struttura verrà interamente ricostruita, ma sull’imminente futuro di chi esercita nel plesso non sono state offerte le opportune garanzie

zaera (12)Nora Scuderi, presidente della Terza Commissione consiliare di Palazzo Zanca, ha espresso le proprie perplessità in merito al nuovo Zaera. Non viene contestata la decisione di realizzare un mercato ittico in grado di superare l’usura del tempo, bensì si chiedono spiegazioni – alla Giunta e al Dipartimento viabilità – circa il futuro dei commercianti oggi operanti nella struttura esistente. Sì, perché per realizzare il nuovo mercato servirà un lasso di tempo considerevole, durante il quale gli stessi lavoratori dovranno trovare ospitalità in altre realtà comunali. A tal proposito, però, né il dirigente Pizzino né l’assessore responsabile hanno offerto le dovute delucidazioni.