Lega Pro, il Cosenza vince 0-2 a Martina Franca e continua a sognare la serie B: è a -4 dalla Casertana

Cosenza Catania 1-1 (3)Il Cosenza vince a Martina Franca il recupero della partita della 18ª giornata del girone C di Lega Pro, che era stata rinviata per neve il 17 gennaio: a decidere il match in un clima primaverile con cielo sereno e +15°C sono state oggi pomeriggio le reti di Cavallaro al 43° e di Arrighini al 46°. Uno-due micidiale per i rossoblù tra fine primo tempo e inizio ripresa, dopo le espulsioni nel primo tempo di Pinna al 30° per il Cosenza, e di Curcio al 42° per il Martina Franca. Per il Cosenza è il 4° risultato utile consecutivo (tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro gare), e in classifica i silano agganciano il Lecce al quarto posto con 34 punti, uno in meno del Benevento terzo, due in meno del Foggia secondo e 4 in meno rispetto alla Casertana capolista. Con appena 3 sconfitte e 11 gol subiti in 19 partite, il Cosenza si conferma una delle migliori difese di tutto il calcio italiano in questa stagione, e continua ad alimentare il sogno della promozione in serie B.
Nel prossimo turno, domenica 31 gennaio affronterà l’Akragas Agrigento in trasferta.