Lavoro, il Ministero dei Beni Culturali assume operatori

Concorso del Ministero dei Beni Culturali per la selezione di 60 candidati per la durata di 9 mesi

riforma-lavoro-misure-fiscaliAperto un nuovo concorso per la selezione di 60 candidati nei beni culturali per la durata di 9 mesi al fine di fare fronte a esigenze temporanee per il miglioramento degli interventi di tutela, vigilanza, protezione, valorizzazione dei beni culturali

Requisiti

Possono partecipare al concorso i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • età non superiore ai 40 anni, come previsto dalla legge di riferimento;
  • cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea, con adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • godimento dei diritti politici;
  • possesso del diploma di laurea del vecchio ordinamento, laurea specialistica, laurea magistrale conseguita nell’ambito delle discipline dei beni culturali e paesaggistici in attività collegate alla tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale;
  • possesso del diploma rilasciato dalle scuole universitarie di specializzazione o dottorato di ricerca o master di secondo livello nelle discipline sopra indicate;
  • esperienza professionale non inferiore ai tre anni nel settore oggetto del bando.

Domanda e scadenza

La domanda di partecipazione deve essere compilata e inviata esclusivamente per via telematica utilizzando la procedura indicata sul sito internet del Mibact (allegato Domanda). Le candidature possono essere presentate dalle ore 12 del 21 gennaio 2016 alle ore 12 del 22 febbraio 2016.

ALLEGATI
Bando
Domanda (Disponibile dal 21 gennaio 2016)

Per maggiori chiarimenti: http://www.lavoroeconcorsi.com/concorso-mibact-60-posti-beni-culturali#ixzz3yFU78RDy