L’Associazione “Basta Vittime sulla SS106” parteciperà all’evento “Obiettivo Rallenta”

Obiettivo rallentaL’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” parteciperà all’importante Evento di sensibilizzazione sulla Sicurezza Stradale dal titolo “Obiettivo Rallenta” che si terrà domani 7 gennaio, alle ore 17:00, presso la Sala Consiliare del Comune di Mesoraca (CZ). L’iniziativa vedrà gli interventi del CRI  e della Polizia Municipale di Mesoraca, dei Carabinieri del Comando di Petilia Policastro e del Presidente della Nostra Associazione a cui seguirà la proiezione di un video ed una mostra fotografica sul tema della sicurezza stradale realizzati, appunto, dall’organizzatrice Teresa Combierati. L’Evento, che vedrà presenti il Sindaco di Mesoraca Armando Foresta e l’assessore comunale Luisa Fontana, verterà sulla guida sicura  ed affronterà svariati temi tra i quali la scarsa sicurezza stradale, la non prudenza, le distrazioni, ecc. con l’obiettivo di approfondire quanto tutto ciò, su una strada, può essere fatale. Durante l’Evento verrà presentata la campagna di sensibilizzazione “Obiettivo Rallenta”. Una mostra fotografica con la proiezione del video di Teresa Comberiati diplomata presso l’Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata. L’Associazione, inoltre, intende ricordare quanto la comunità di Mesoraca sia sensibile al tema della Sicurezza Stradale e, nello specifico, della S.S.106. Non dimentichiamo di ricordare, a tal proposito, Cesare Mazza, il giovane mesorachese morto a soli 23 anni, la sera del 30 luglio del 2009 a causa di un incidente stradale sulla “strada della morte” nel comune di Steccato di Cutro, e la bellissima iniziativa nata a seguito del tragico evento che vede, ogni anno, la realizzazione di un Presepe a lui dedicato nella suggestiva Cappella della famiglia Stranges-Longobucco in piazza De Grazia dalla sorella Giusy Mazza che tutta la Nostra Associazione intende anche qui ringraziare. L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” pertanto intende invitare tutta la comunità calabrese e, catanzarese e crotonese in particolare, all’Evento “Obiettivo Rallenta” a cui viene concesso il Patrocinio Morale della nostra Associazione per i contenuti che proporrà e che di seguito all’iniziativa contribuiremo a divulgare anche attraverso i nostri canali di comunicazione; per la grande sensibilità con cui tratta il tema della Sicurezza Stradale; per la serietà, la coerenza e l’innovazione con cui intende rivolgersi soprattutto ai giovani con l’obiettivo di aiutarli a comprendere meglio le insidie della strada e la pericolosità dei comportamenti scorretti che spesso si assumono su di esse.