La Vis Reggio vince ancora. Botteghelle Basket cede 79-57

La palla a due del match (1)Ci ha provato la Botteghelle Basket a fare lo sgambetto alla capolista, mettendo anche la testa avanti nel secondo quarto, ma la Vis, alla miglior prova stagionale per intensità difensiva, ha stroncato ogni velleità ospite con una prova maiuscola di tutti i suoi effettivi. E’ così arrivata la sedicesima vittoria in altrettante gare di campionato, che consente agli uomini del duo D’Arrigo/Farina di rimanere solitari in vetta alla classifica e di guardare tutti dall’alto verso il basso. La prima parte di gara scorre a lungo sui binari dell’equilibrio, con i bianco/amaranto di casa sempre leggermente avanti nel punteggio e la Botteghelle Basket che rimane in scia. Una “bomba” di Vazzana regala anche il sorpasso agli ospiti (20-21) e sembra preludere ad una gara punto a punto. Non sarà così. La difesa asfissiante dei locali unita alle triple di Fazio e Stracuzzi sul finire del secondo quarto danno alla Vis la prima doppia cifra di vantaggio del match (37-26 proprio sulla sirena dell’intervallo lungo). Nel secondo tempo sale in cattedra Fazio e l’equilibrio si spezza in un amen. Il play orlandino dispensa assist a go go per i compagni, recupera un’infinità di palloni in difesa, innesca mortiferi contropiedi per la difesa avversaria e martella il canestro con continuità, ben assecondato in fase offensiva da Warwick, Spencer e capitan Stracuzzi. Nove punti in fila di Costantino dilatano il vantaggio della Vis che chiude in scioltezza sul 79 a 57. Da segnalare fra le fila dei padroni di casa il positivo esordio di Davide Savo Sardaro, autore di 7 punti e tante buone giocate difensive.

Questo il tabellino della gara:

Vis Reggio Calabria – Botteghelle Basket 79-57

(16-13, 37-26, 59-41)

Vis Reggio Calabria: Stracuzzi 10, Fazio 17, Lobasso 2, Warwick 17, Spencer 15, Costantino 9, Cedro, Bonaccorso 2, Savo Sardaro 7, Gerardis N.E. Allenatori: D’Arrigo e Farina

Botteghelle Basket: Scordino 12, Vazzana 12, Cuzzola 8, Catanoso 9, La Russa 5, Pensabene, Pellicanò 5, Nucera 3, Panzera 2, Cimino 1, Faraci, Totino N.E. Allenatore: D’Agostino.

Arbitri: Micino di Cosenza e Riggio di Rende.

Risultati XVII giornata: Crotone-Siderno 80-95, Villa-Catanzaro 68-61, Lamezia-Nuova Jolly 96-79, Vis-Botteghelle 79-57, Val Gallico-Pollino 93-64 (ha riposato Rende).

Classifica: Vis 32, Val Gallico 30, Botteghelle* 20, Lamezia* 16, Rende** 12,  Catanzaro 12, Villa 12, Nuova Jolly 10, Crotone 8, Pollino 6, Siderno** 6.

**Siderno e Rende due partite da recuperare.

*Botteghelle e Lamezia una partita da recuperare.

Prossimo turno (30/31 gennaio): Botteghelle-Lamezia, Rende-Val Gallico, Nuova Jolly-Villa, Pollino-Vis, Catanzaro-Crotone (riposa Siderno).