Festa dello sport a Locri: la squadra di calcio A5 femminile è ritornata a giocare [FOTO]

  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
  • LaPresse
    LaPresse
/

Un grande applauso ha accolto le due squadre, lo Sporting Locri e la Lazio, nel momento in cui sono scese in campo nel palazzetto dello Sport. Presente il presidente della Figc Tavecchio

LaPresse

LaPresse

E’ ritornata a giocare, dopo le minacce subite nel periodo natalizio, la formazione femminile di Calcio A5 Sporting Locri. Si è rischiato che la partita di oggi non venisse disputata, vista la convinzione iniziale della dirigenza reggina di ritirare la squadra dal campionato. Un grande applauso ha accolto le due squadre, lo Sporting Locri e la Lazio, nel momento in cui sono scese in campo nel palazzetto dello Sport. Prima dell’inizio del match tutti in piedi per l’inno nazionale italiano. Il presidente della Figc Carlo Tavecchio, assieme ai dirigenti nazionali Fabrizio Tonelli e Nino Cosentino, ha consegnato mazzi di fiori alle capitane delle sue squadre.