Deferite 3 persone nel reggino per porto di armi

Armi 2Nella giornata di ieri a Cosoleto e Seminara (RC), i Carabinieri, nell’ambito del “piano d’azione nazionale e trasnazionale – focus ‘ndrangheta”, hanno deferito in stato di libertà tre persone per il reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere, poiché, controllati alla guida delle proprie autovetture, ed a seguito di perquisizione personale e veicolare, venivano trovate in possesso rispettivamente di n. 1 coltello da cucina con lama lunghezza cm. 23, n. 1 coltello a serramanico con lama lunghezza cm. 10 ed un  tubo in ferro “spranga” di cm. 40 di lunghezza.

Foto di repertorio