Confindustria e Ance Reggio Calabria si congratulano con il magistrato Luciano Gerardis

luciano gerardis“Un giusto riconoscimento per il lavoro che ha svolto in questi anni”.  Confindustria Reggio Calabria si congratula con il magistrato Luciano Gerardis per la sua nomina alla carica di presidente della Corte d’Appello della città dello Stretto. “Un impegno, quello del neo presidente – aggiungono gli Industriali reggini – profuso con passione e competenza e che è stato premiato dal Consiglio superiore della magistratura. Gerardis ha sempre svolto la sua missione di servitore dello Stato con equilibrio in uno dei presidi di legalità più critici del Paese”. Per l’associazione di via del Torrione grazie al “suo prezioso contributo”, il neo presidente della Corte d’Appello “farà compiere alla società ulteriori passi in avanti in direzione della giustizia e della legalità”.
“Esprimiamo compiacimento per la nomina di Luciano Gerardis alla guida della Corte di Appello di Reggio Calabria”. E’ quanto afferma Ance Reggio Calabria in merito al nuovo incarico assunto dal magistrato. “E’ il giusto riconoscimento al merito, a una carriera vissuta al servizio della giustizia e alla sua indiscussa professionalità”. L’associazione è certa che il neo presidente, “uomo animato da grande coscienza civica e spesso presente anche sul territorio per dare il suo prezioso contributo ai vari dibattiti della società civile, anche in questo prestigioso incarico si saprà distinguere per le doti di competenza, correttezza e umanità”. “Nella convinzione che anche grazie a determinanti sinergie si potranno compiere significativi passi in avanti nell’affermazione dei principi di giustizia e legalità, auguriamo al neo presidente un buon lavoro”.