Classifica Sole 24 Ore, cresce il gradimento personale dei cittadini verso l’operato del sindaco di Cosenza

COsenza 13Cosenza, con il suo sindaco Mario Occhiuto, è nella top ten delle città del sud Italia relativamente alla classifica che viene pubblicata oggi sul Sole 24 Ore. Il sindaco Mario Occhiuto è fra i pochissimi sindaci eletti nel 2011 che nel 2016 aumenta il proprio gradimento fra i cittadini. E, soprattutto, è l’unico sindaco calabrese che vede un aumento del consenso personale con una crescita delle preferenze riferite all’operato amministrativo e ai progetti realizzati. I numeri del più importante quotidiano economico nazionale, scaturiscono dal “Governance Poll”, il sondaggio che come ogni anno Ipr Marketing realizza per il Sole 24 Ore. L’indagine misura il consenso dei sindaci, in percentuale, a confronto con quello della scorsa elezione del Governance Poll e quello del giorno dell’elezione. “Sono particolarmente soddisfatto di questo risultato – afferma Occhiuto – e sento di ringraziare i cittadini che dimostrano di aver recepito e assorbito un processo di miglioramento in un periodo in cui governare ha coinciso con la difficile situazione del Paese, nel pieno della crisi economica. Questi dati avvalorano l’impegno del mio Esecutivo e dimostrano che la politica del fare non è un semplice slogan ma l’unica vera cartina di tornasole per chi amministra mettendo in cima alle priorità il bene comune”. Ad essere premiato, come si evidenzia dalle analisi riportate sulle colonne del Sole 24 Ore, è dunque il dinamismo dei Sindaci che sono sempre più espressione, nell’immaginario collettivo, di riferimento istituzionale importante. Cosenza, in classifica, si ritrova così nella scala delle prime dieci città meridionali dove compaiono Comuni come Lecce, Bari, Reggio, Caltanissetta, Potenza, Agrigento, Siracusa e Matera (quest’ultima dopo Cosenza).