Capodanno, botti a Reggio e in Calabria nonostante i divieti: 5 persone ferite

Ferite 5 persone a causa dell’esplosione dei botti di Capodanno

persone ferite dai bottiA causa dell’esplosione dei botti di Capodanno, che in molte città erano anche stati vietati, 5 persone in Calabria hanno riportato lievi ferite. Le persone ferite sono state curate negli ospedali di Reggio Calabria, Crotone, Cosenza e Vibo Valentia, nessun episodio particolare e’ stato invece segnalato a Catanzaro. Rispetto allo scorso anno, sono diminuiti i feriti a causa dei botti.