Caldo pazzesco in riva allo Stretto: temperature tra +22 e +23°C come se fossimo in primavera!

Meteo Italia, clima pazzo: al Sud è una giornata primaverile in pieno inverno, temperature miti con picchi di +23°C in Sicilia

Reggio Calabria 01Splende il sole e fa caldo al Sud Italia, tra Calabria e Sicilia, dove le temperature sono molto miti come se fossimo in piena primavera. In Sicilia i picchi di caldo più intenso, con punte di +23°C nel messinese tirrenico. Le città più calde sono quelle in riva allo Stretto, con +22°C sia a Messina che a Reggio Calabria. La Regione più calda è la Sicilia con gli attuali +23°C a Barcellona Pozzo di Gotto e Falcone, +22°C a Messina, Cefalù, Giarre, Brolo, Acitrezza, Scaletta Zanclea, e Castelbuono, +21°C a Licata, Lentini, Augusta, Termini Imerese, Santo Stefano di Briga e Calatabiano, +20°C a Palermo, Catania, Acireale, Linguaglossa, Francavilla di Sicilia, Scicli, Ispica.

Caldo anche in Calabria con +22°C a Reggio e Scilla, +21°C a Gioiosa e Bovalino, +18°C a Cosenza, +17°C a Crotone, +16°C a Vibo Valentia, +15°C a Catanzaro. Caldo anche in montagna con picchi di oltre +10°C a ridosso dei 2.000 metri di quota in Calabria meridionale e Sicilia, come se fossimo in estate!  Clima mite anche in Sardegna con punte di +19°C, in Puglia e Campania con punte di +15°C. In pianura Padana invece è un’altra giornata di freddo tipicamente invernale con temperature che si mantengono tra +1 e +3°C in pieno giorno.  Domani le condizioni meteo peggioreranno in tutto il centro/sud specie nel pomeriggio con temperature in calo e forti temporali nel basso Tirreno, clima instabile anche giovedì ma da venerdì tornerà l’anticiclone e tra il weekend e l’inizio della prossima settimana tornerà a splendere il sole e farà molto caldo, ancora più di oggi, per 4-5 giorni consecutivi con temperature superiori persino ai +25°C.