Calabria: provoca incidente e scappa, arrestato

Dalle indagini è risultato che l’uomo avesse un tasso alcolemico superiore di 3 volte rispetto a quello consentito dalla legge

guida in stato di ebbrezzaUn uomo di 33 anni è stato arrestato a Lamezia Terme dagli agenti di polizia municipale, per aver provocato un incidente con un ferito ed essere fuggito senza prestare soccorso. L’uomo di nazionalità ucraina, era alla guida di un furgone quando ha perso il controllo del mezzo ed ha urtato un’auto con a bordo una persona che è rimasta ferita, il trentatreenne è fuggito senza prestare soccorso alla persona ferita. I vigili urbani intervenuti sul posto, hanno avviato le indagini e dopo una serie di accertamenti l’ucraino è stato rintracciato e sottoposto ad alcol test. Dai risultati è emerso che il 33enne aveva un tasso alcolemico superiore di tre volte a quello consentito dalla legge.