Calabria, l’Associazione “Basta Vittime sulla SS106” non parteciperà alla protesta dinanzi la cittadella regionale

ss106In riferimento alla prossima manifestazione Pro S.S.106 organizzata da Ferdinando Amoruso, per tutti “Nando”, presidente dell’associazione Vita (viabilità-infrastrutture-trasporto-ambiente), il prossimo 2 febbraio 2016 davanti alla cittadella regionale a Germaneto (CZ), il Direttivo dell’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” intende “già da subito chiarire la propria impossibilità a poter partecipare. Premesso che la Nostra Associazione già da tempo plaude ed elegia l’operato di Ferdinando “Nando” Amoruso per il suo impegno sulla S.S.106 nel crotonese che è indiscutibile e eccezionale, riteniamo di essere costretti a non poter partecipare ad una manifestazione alla quale, ancora oggi, non siamo stati formalmente invitati e di cui non conosciamo alcuna piattaforma programmatica e organizzativa”. L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” pertanto, “nel ribadire di non essere a conoscenza di alcuna informazione circa la protesta organizzata dall’Associazione Vita presieduta da Ferdinando “Nando” Amoruso se non quanto appreso nei giorni scorsi dalla stampa, auspica e spera che tale iniziativa possa avere un grande successo e, soprattutto, possa ottenere gli obiettivi prefissati”.