Blocco A3 per neve: perquisita la sede Anas di Cosenza

La perquisizione è stata disposta dal procuratore capo di Cosenza dopo l’apertura di un’inchiesta per quanto accaduto il 19 gennaio, quando centinaia di auto sono rimaste bloccate per ore sull’autostrada

neve_autostrada-300x200I militari dell’Arma dei Carabinieri hanno perquisito gli uffici della sede cosentina dell’Anas, acquisendo diverso materiale cartaceo ed informatico. La perquisizione avvenuta ieri, ma la cui notizia è trapelata solo oggi, è stata disposta dal procuratore capo di Cosenza, Dario Granieri, dopo l’apertura di un’inchiesta in merito a quanto accaduto il 19 gennaio, quando centinaia di auto sono rimaste bloccate per ore, a causa della neve, sul tratto dell’autostrada A3 che attraversa la zona del Savuto, con notevoli disagi per gli automobilisti. Nelle auto c’erano anche decine di bambini e persone anziani, rimasti per ore senza acqua né cibo e al freddo.