Basket A2, Viola-Ferentino 79-76: tutte le FOTO del match, quante emozioni!

Grande prestazione al PalaCalafiore per la Viola Reggio Calabria, Ferentino deve arrendersi, Imbrò non basta, per i neroarancio ottime prove di Brackins e Adegboye, ecco le foto

12625967_10207644178335398_768387731_nOperazione riscatto. La Bermè Viola Reggio Calabria vuole dimenticare la sconfitta contro Scafati, un ko comunque a testa alta al cospetto della capolista. Al PalaCalafiore arriva Ferentino, una squadra difficile da affrontare e reduce da tre vittorie consecutive e che può contare su giocatori d’esperienza come Gigli e Bulleri. La Viola sul nuovo play Adegboye  che ha già fatto vedere buone qualità e sul sempre più importante Brackins.

violaLA GARA - La Viola prova subito ad indirizzare la gara, Brackins sembra in giornata di grazia, Crosariol, schiaccia in contropiede, Ferentino non si fa intimorire e con Imbrò, efficace da tre punti si riporta in vantaggio. Ancora Imbrò bombarda da tre punti e porta al break gli ospiti, un positivo Adegboye ed ancora Brackins riportano sotto i neroarancio. Il primo quarto prosegue sull’equilibrio e si conclude sul 21-21. Le due squadre continuano ad annullarsi, un positivo Spinelli realizza da tre punti, Brackins risponde a Raymond, la Viola prova ad aumentare l’intensità, Ferentino lotta e prova l’allungo. La Viola non molla e ancora Adegboye e Brackins firmano il 39-36 prima dell’intervallo lungo.

Il terzo quarto è quello del svolta per la Viola, un super Adegboye trascina la squadra di Benedetto, Dobbins realizza da tre punti e porta la Viola +6, Ferentino sembra in difficoltà e la Viola ne approfitta. Spinelli realizza ancora, Adegboye sembra più un realizzatore ed ha bisogno di un play al fianco per rendere al meglio. E’ questa la soluzione giusta per la Viola ed i risultati sono importanti. L’inizio di ultimo periodo vede la reazione di Ferentino, Crosariol sblocca la Viola. Imbrò è devastante da tre punti, Crosariol schiaccia.  La Viola controlla nel finale e vince 79-76.

Ecco tutte le foto: